• Non ti piace la Neve?? Disattivala QUA:
  • Hey stranger! Don't you know Italian? CLICK HERE to find out how to activate automatic translation!

Risposta alle domande più comuni

Stato
Non aprire per ulteriori risposte.

DeletedUser18951

Ospite
Calcolare gli avversari sconfitti

Domanda: Quali sono i punti attribuiti alle truppe per calcolare gli avversari sconfitti?

Risposta: I punti uccisione vengono calcolati in base alla difficoltà con la quale quella determinata truppa avversaria muore mentre si attacca o mentre si difende.
Quindi ecco la tabella:

Ucciso mentre si attacca:

  • Lanciere - 4 Punti
  • Spadaccino - 5 Punti
  • Guerriero con ascia - 1 Punto
  • Arciere - 5 Punti
  • Esploratore - 1 Punto
  • Cavalleria leggera - 5 Punti
  • Arciere a cavallo - 6 Punti
  • Cavalleria pesante - 23 Punti
  • Ariete - 4 Punti
  • Catapulta - 12 Punti
  • Paladino - 40 Punti
  • Nobile - 200 Punti
  • Milizia - 4 Punti
Ucciso mentre ci si difende:

  • Lanciere - 1 Punti
  • Spadaccino - 2 Punti
  • Guerriero con ascia -4 Punto
  • Arciere - 2 Punti
  • Esploratore - 2 Punto
  • Cavalleria leggera - 13 Punti
  • Arciere a cavallo - 12 Punti
  • Cavalleria pesante - 15 Punti
  • Ariete 8 Punti
  • Catapulta - 10 Punti
  • Paladino - 20 Punti
  • Nobile - 200 Punti
 
Ultima modifica di un moderatore:

DeletedUser18951

Ospite
Come iscriversi a un round speed

Domanda: Come posso iscrivermi a un round speed?

Risposta: Quando è in corso un round speed basta effettuare normalmente il login, dopo di che, cliccare su tutti i mondi, Speed.
Bisogna tenere presente che un round speed ha un limite di 80 giocatori (FREE!), chi si iscrive dopo i primi 80 deve attivare l'account premium. Ulteriori info sui round speed si trovano Qui (Round pianificati, vecchi round, round attuale) e Qui che spiega in dettaglio cosa è uno speed round e quali premi si vincono.

NOTE: Può capitare che qualche round sia totalmente riservato agli utenti premium, tutto spiegato nel link sopra.
 
Ultima modifica di un moderatore:

DeletedUser18951

Ospite
Sitting in ban

Domanda: Se un player viene bannato puo' essere sittato ? e puo' sittare altri player?

Risposta: Se un player in sitting viene bannato il sitter non può accedere all'account proprio come non può accedervi il proprietario.

Il discorso cambia quando ad essere bannato è il sitter:

affinchè l'ignaro e innocente player sittato non subisca ripercussioni, il sitter (bannato) può accedere a tutti gli account che aveva in sitting facendo l'accesso in homepage mettendo il nome utente del sittato e la propria password
 
Ultima modifica di un moderatore:

DeletedUser18951

Ospite
Tempo minimo tra gli attacchi

Domanda: Quali sono i tempi minimi tra gli attacchi in millisecondi?

Risposta:

  • Nel mondo 10 non c'è il limite quindi vale quanto scritto nel regolamento.
  • Dal mondo 1 al mondo 8 (escluso il mondo 10) è presente il limite dei 50 millisecondi.
  • Nel mondo 11 è di 100 ms.
  • Nel mondo 12 è di 150 ms
  • Nel mondo 9, 13, 14 e 15 è di 200 ms.
Cioè se mandate più attacchi dallo stesso villo in brevissimo tempo, il server ve li distanzierà a 50/100/200 automaticamente.

Nel w 10 questo non accade, quinde bisogna prestare attenzione a quanto è scritto nel regolamento.

L'utilizzo di OGNI vantaggio tecnico, cambio di sistema operativo e/o bugs nell'hardware che riguardano la tempistica degli attacchi sono strettamente proibiti. Questo include anche l'utilizzo di generatori di pacchetti e/o Packet Delayers. In più questo riguarda anche gli attacchi o supporti "Da 4 o 5" (i cosiddetti treni di nobili) INVIATI consecutivamente in un totale di 149ms (ms = millisecondi) o inferiore. Tutte le altre regole al punto 11 devono essere seguite scrupolosamente.
 
Ultima modifica di un moderatore:

DeletedUser18951

Ospite
Trasferimento Punti Premium

Domanda: E' possibile trasferire punti premium a un giocatore che gioca in un altro mondo?

Risposta: Si, dato che non è possibile registrarsi con 2 nomi uguali.
 
Ultima modifica di un moderatore:

DeletedUser18951

Ospite
Cosa significa "trolling"

Si ringrazia Exmiki per la collaborazione

Regolamento del forum ha detto:
Divieto di Trolling: è vietato il trolling in tutte le sue forme, sia verso lo Staff che tra gli utenti.

Ecco la definizione del termine "Trolling" direttamente da wikipedia:

Il Troll - nel gergo di Internet, e in particolare delle comunità virtuali - è un soggetto che interagisce con gli altri utenti tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi.
Dal sostantivo troll si derivano comunemente, sia in lingua inglese sia tramite storpiature della lingua italiana, il verbo to troll, trolling (traslato in trollare), ovvero l'agire come un troll (fomentare gli animi provocatoriamente), e la locuzione farsi trollare, ovvero il cadere nella trappola di un troll, rispondendo alle sue provocazioni.

ESEMPI:

Alcuni tipi di messaggi e attività associati all'azione del troll:

  • L'invio di messaggi intenzionalmente sgarbati, volgari, offensivi, aggressivi o irritanti.
  • L'invio di messaggi con contenuti senza senso (come: semplici lettere, emoticon, testi casuali).
  • L'invio di messaggi volutamente fuori tema (con frasi come: "come sviluppo la mia pagina web?", in un forum nel quale si parla di musica).
  • L'invio di messaggi contenenti errori portati avanti con finta convinzione (con frasi come: "Così è la vita è certamente il miglior film di Roberto Benigni, checché ne diciate!").
  • Il perorare intenzionalmente e con tensione un'argomentazione basata su un errore difficile da dimostrare o su opinioni potenzialmente verosimili, facendosi seguire nella discussione dalla comunità.
  • Il pubblicare contenuti di disturbo come suoni, immagini o link a siti offensivi, sovente mimetizzandoli come innocui.
  • Lo svelare trame di film o libri senza avvertire.
  • Lo sbagliare deliberatamente e ripetutamente i nomi (di persone o cose) o regole grammaticali per irritare gli altri utenti.
  • L'attribuire a tanti l'opinione di uno, vittimizzandosi e non rispondendo nel merito, spingendo possibilmente altri utenti a prendere le proprie difese (con frasi come: "vi siete coalizzati contro di me").
  • Il ridicolizzare o denigrare ripetutamente gli interventi di un utente "concorrente".
  • Lo scrivere deliberatamente messaggi enfatici su un dato argomento divertendosi alla spalle di chi corrobora poi la propria fasulla tesi.
  • Il portare avanti tesi opposte a quelle dichiaratamente discusse nella comunità , con argomentazioni vaghe, imprecise e pretestuose. (generando quindi flame) (per esempio pubblicando teorie evoluzioniste in un forum di creazionisti o viceversa).

Uso e significato del termine:

Il termine troll deriva dalla mitologia norrena. Nell'accezione originale, indica una creatura fantastica, generalmente malvagia, con carattere antropomorfo, abitante nelle foreste del nord Europa.
Nel linguaggio di internet, dare del troll a qualcuno significa postulare una congettura sul motivo per cui agisce, mentre il verbo derivato (to troll, trollare) descrive la percezione che si ha riguardo al suo comportamento. L'azione di comportarsi come un troll può però essere legata anche al contesto e alla personalità di chi scrive. È possibile, infatti, agire come un troll senza averne l'intenzione: irritando una comunità in modo non volontario e in buona fede.
Il significato di troll ha inoltre confini molto soggettivi e variabili a seconda del contesto, un comportamento che nella comunicazione interpresonale potrebbe venire considerato un semplice sfogo o uno scatto d'ira, potrebbe essere etichettato come "trollare" nelle discussioni su Internet. Una discussione animata per taluni interessante, potrebbe essere reputata da troll per altri.
In casi frequenti, il termine troll è utilizzato anche per screditare - con malafede o meno - un utente che porta una posizione opposta alla propria o a quella maggioritaria, generando nel gruppo forme di rigetto.
Dare da mangiare ai troll (to feed the troll) è infine una locuzione utilizzata per indicare il "dare corda" ai provocatori, rispondendogli ripetutamente e dandogli così nuovo materiale su cui agire. "Per favore non date da mangiare ai troll" (please don't feed the troll) è perciò un suggerimento comune che gli utenti esperti inviano ai nuovi, quando pensano di aver individuato un troll al quale l'utente sta involontariamente dando benzina da gettare sul fuoco.




Come si cade nella "trappola", Quali sono le motivazioni dei TROLL:


Secondo vari studi, sebbene comportamenti di distrurbo siano riscrontrabili anche nelle normali relazioni interpersonali, un ruolo chiave che spinge ad agire come troll nelle comunità virtuali è la sensazione di anonimato che molti utenti percepiscono durante la navigazione su internet.
Poiché la definizione stessa di troll non è condivisa, cosa spinga un utente ad agire come tale è oggetto di dibattito. Alcune motivazioni:

  • Ricerca di attenzione: dominare la discussione incitando l'astio e dirottando efficacemente l'attenzione verso di sé.
  • Divertimento o satira: irridere chi si infervora seriamente e perde tempo per le parole volutamente provocatorie di un totale sconosciuto, provocando grandi discussioni con poca fatica (si veda anche teoria del domino).
  • Disagio personale: reazione a situazioni di disagio familiare, scolastico, finanziario o relazionale; per esempio combattendo sentimenti di inferiorità attraverso l'esperienza di controllare un ambiente.
  • Ragioni economiche: sfruttare la figura dei troll come mezzo di marketing per attrarre utenti e discussioni in una comunità o far parlare di sé.
  • Modificare l'opinione: ostentare opinioni estreme per fare in modo che le proprie vere opinioni, poi, sembrino moderate, e convincere quindi un gruppo di utenti a seguirle.
  • Combattere il conformismo: rompere la chiusura e il conformismo del gruppo agendo con una "terapia d'urto".
  • Attaccare un utente o un gruppo: agire personalmente contro un soggetto o gruppo di soggetti per ripicca, gelosia, non condivisione di idee o altra ragione.
  • Diminuire il rapporto segnale/rumore: diluire i messaggi informativi in un fiume di messaggi inutili, per far perdere interesse e utilità al gruppo o all'argomento discusso.
  • Verificare la robustezza di un sistema: violare le regole e i termini d'uso per controllare se e come gli amministratori/moderatori prendono contromisure
  • Ricerca sociologica: studiare il fonomeno per ragioni di ricerca sociologico/scientifica.

I soggetti coinvolti:

Nelle comunità virtuali, alcuni utenti agiscono come "cacciatori di troll", entrando volontariamente in conflitto con altri utenti che reputano tali e finendo per essere a loro volta dannosi per la comunità (dando, per l'appunto, "da mangiare al troll").
Durante i conflitti causati dai troll il comportamento degli utenti si può dividere in categorie:

  • Il Troll, chi attivamente fomenta gli scontri e gli attriti (volontariamente o involontariamente).
  • I Dirottatori o Foraggiatori, coloro che rispondono animatamente ai messaggi provocatori del troll, "dandogli da mangiare".
  • Il Cacciatore di troll, che non inizia il conflitto, ma se coinvolto ricambia con eguale protervia, talvolta sfruttando il troll stesso per agire in modo aggressivo e accusando quindi spesso falsi positivi.
  • Il Nobile, chi cerca di ignorare il conflitto, continuando a discutere gli altri argomenti; esprimendo disapprovazione per il troll ma non sfidandolo, postando consigli semplici ed efficaci del tipo "non date da mangiare ai troll" o altre frasi volte alla pacatezza o all'ironia gentile ("suvvia, ragazzi, ignoratelo e se ne andrà da solo").
  • I Moderanti o Moderatori, chi cerca di risolvere attivamente il conflitto in modo che tutte le parti in causa restino il più possibile soddisfatte, dando talvolta involontariamente "da mangiare ai troll".
  • Gli Spettatori, chi si allontana dal conflitto limitandosi a osservare o anche abbandonando la comunità.

In questo modo chi non sa il significato del termine, evita di andare su wikipedia, e trova la definizione direttamente qui sul forummone.
 
Ultima modifica di un moderatore:

DeletedUser18951

Ospite
Prenotare un villaggio

Domanda: Come si prenota un villaggio?

Risposta:

UTENTE PREMIUM:

Vai sul villo desiderato e clicchi su PRENOTA VILLAGGIO o nella mappa con il menù contestuale attivo clikkando la figura del lucchetto

UTENTE NON PREMIUM:

Tribù ---> Pianificatore di nobilitazione ---> Scendi giù alla pagina ---> Metti le coordinate del villaggio da prenotare ---> Prenota villaggio.
 

DeletedUser18951

Ospite
Trasferire risorse

Domanda: Posso trasferire risorse a un giocatore con punti superiori ai miei?

Risposta: Sì, puoi inviare le risorse che vuoi, però devi rispettare questa parte del Regolamento.

§9) Account di Push

Non è permesso creare account solo per trarne il beneficio, o mantenere account inattivi per lo stesso proposito. Gli account utilizzati solo per il pushing verranno bannati così come gli account coinvolti.
 

DeletedUser18951

Ospite
Comparsa premi giornalieri

Domanda: Quando compaiono i premi giornalieri?

Risposta: I premi giornalieri compaiono in diversi momenti:
  • Attaccante del giorno dopo 30gg
  • Difensore del giorno dopo 30gg
  • Saccheggiatore del giorno dopo 30gg
  • Potere più grande del giorno dopo 120gg
Inoltre:
  • Record globale dopo 60gg
  • Record continente dopo 60gg

I tempi indicati sono quelli per i mondi a velocità 1x. Nei mondi a velocità maggiori il tempo deve essere calcolato in base alla formula Tempo standard/velocità World.

Lista completa dei premi: Click
 
Ultima modifica di un moderatore:

DeletedUser18951

Ospite
Cosa sono i Segreti

Domanda: Cosa sono i Segreti? Dove sono?

Risposta: Sono gli obiettivi principali del gioco: una tribù che riesce a tenere una serie completa di Segreti per un tempo prestabilito, sarà la forza dominante in questa nuova era e quindi vincerà il gioco.

I Segreti compariranno nei villaggi barbari:

dopo 120 giorni w11
dopo 120 giorni w12
dopo 365 giorni w13
dopo 365 giorni w14
dopo 180 giorni w15

dall'apertura del mondo. Saranno contrassegnati con una bandiera.

In totale ci sono 20 Segreti i quali verranno estratti a sorte a seconda della condizione di vittoria presente in un mondo:

  • Mondo 11: Bisogna possedere 12 segreti diversi per 48h.
  • Mondo 12: Bisogna possedere 15 segreti diversi per 72h.
  • Mondo 13: Bisogna possedere 18 segreti diversi per 96h.
  • Mondo 14: Bisogna possedere 16 segreti diversi per 96h.
  • Mondo 14: Bisogna possedere 15 segreti diversi per 72h.

Maggiori info: Click
 
Ultima modifica di un moderatore:
Stato
Non aprire per ulteriori risposte.
In cima