• Non ti piace la Neve?? Disattivala QUA:
  • Hey stranger! Don't you know Italian? CLICK HERE to find out how to activate automatic translation!

IMPORTANTE sharing

Commander2

Principe
Numero di reazioni
1.402
Effettivamente ho giocato per soli dodici anni :trolltw:
questa era bella l' ammetto, però bisogna dire una cosa, bisogna anche vedere come hai giocato in questi 12 anni
 

Stritol

Visconte
Numero di reazioni
301
non avere lo sharing è un problema ?

mettiamola così, non avere lo sharing metti tutti allo stesso pari.
lo sharing implica molte cose che fanno la differenza ;)
-, molti piu soldi da spendere essendo in piu di uno ad investire, quindi chi non li ha o vuol spendere meno , che fa ? smette ?
-avere sotto controllo l' account piu ore, quindi chi non ha sharing che fa ? smette ?
Secondo me chi reclama lo sharing ha poco tempo o poca voglia di giocare mettendosi alla pari con tutti gli altri, è un po come chi si dopa e chi non lo fa.
Sharing da abolire completamente e, in fondo, tribals è nato e cresciuto quando non c'erano ne premium ne sharing e non è un caso che molti player esperti ,hanno smesso dopo l' avvento di molte novità non gestibili, controllabili e sanzionabili automaticamente al 100% che hanno contribuito a prevaricare le regole.
 
Ultima modifica:

lucifero900

Barone
Numero di reazioni
797
non avere lo sharing è un problema ?

mettiamola così, non avere lo sharing metti tutti allo stesso pari.
lo sharing implica molte cose che fanno la differenza ;)
-, molti piu soldi da spendere essendo in piu di uno ad investire, quindi chi non li ha o vuol spendere meno , che fa ? smette ?
-avere sotto controllo l' account piu ore, quindi chi non ha sharing che fa ? smette ?
Secondo me chi reclama lo sharing ha poco tempo o poca voglia di giocare mettendosi alla pari con tutti gli altri, è un po come chi si dopa e chi non lo fa.
Sharing da abolire completamente e, in fondo, tribals è nato e cresciuto quando non c'era ne premium ne sharing e non è un caso che molti player esperti ,hanno smesso dopo l' avvento di molte novità non gestibili, controllabili e sanzionabili automaticamente al 100% che hanno contribuitoa prevaricazione delle regole.

senza dubbio è un pensiero giusto questo.
Ovviamente poi tutto rimane strettamente personale.
Il Team cerca di soddisfare nel possibile le richieste della community.
Nulla esclude un w no sharing e no shop nel futuro.
 

Stritol

Visconte
Numero di reazioni
301
Ultima modifica:

TRIANGOLO

Cavaliere
Numero di reazioni
245
Ho appena saputo che sta per partire un bel classic x5 e stavo giusto pensando di tornare a giocare, ma no sharing in un w così veloce? Che schifo ahahahah
 

Meganium

Patrizio
Numero di reazioni
1.100
Ho appena saputo che sta per partire un bel classic x5 e stavo giusto pensando di tornare a giocare, ma no sharing in un w così veloce? Che schifo ahahahah
Ciao cucciolino, c'è il sitting che può tornare utile, il problema sono le interazioni bloccate
 

TRIANGOLO

Cavaliere
Numero di reazioni
245
Si col sitt si può evitare di rimanere offline per 8 ore di fila ma seguire più account non ti permette di giocare al meglio nel tempo che hai a disposizione
 

frtd

Baronetto
Numero di reazioni
2.177
Effettivamente come dice @Guare visto i numeri potrebbe essere interessante il porre un numero piu basso di membri in tribu. 5-10 forse è eccessivo (anche se molto interessante comunque). L'unico problema è che conoscendo il server .it ci sarebbero la tribu AAA, gemella AAA1, gemella AAA2, gemella AAA3, etc. o_O


Non ho voglia di leggere 4 pagine di battibecchi però a questo voglio rispondere.
Basterebbe fare un 2 con tribe da 15/20,(5/10 è pochino secondo me) e aumentare il numero dei giorni per i supporti in tribu, oltre a vietare i supporti esterni.
In questo modo si eviterebbero tribe a, a1, a2, a3 e a4 che fanno le gemelle tanto basta scambiarsi i player da supportare e puoi supportarli subito, o male che vada fai il contrario e devi aspettare appena 24h(sappiamo tutti che la maggior parte delle volte si sa con certezza o quasi il giorno dell'arrivo dell'op 3/4 giorni se non una settimana prima).
A quel punto ti troveresti un w, ahimè, no sharing, visto che ormai ce lo dobbiamo accollare, però comunque più competitivo o quantomeno variegato. Se poi si aggiungesse lo start casuale sarebbe ancora più bello, per me, ma questa impostazione non piace a molti quindi neanche sto a proporla.

Le soluzioni ci sono, anche facilmente attuabili, l'unica cosa è voler lavorare insieme e trovare una quadra oppure passare il tempo a cercare il pelo nell'uovo nelle parole altrui, cercare di blastare, portare una miriade di dati e cose inutili perché alla fine l'unica cosa che conta è che è un gioco, dovremmo divertirci e comunque con la consapevolezza che un browser game al giorno d'oggi è comunque destinato a morire o quasi, dato che ormai ci sono 300mil modi per giocare online in maniera più attiva stimolante e coniugabile con la vita di tutti i giorni che col tempo rimpiazzeranno del tutto giochi come questo e tanti altri con cui noi siamo cresciuti.
 

Sputnick

Patrizio
Numero di reazioni
1.741
Niente più sharing? Certe cose cambiano mentre alcune mai :eek: tipo la pesantezza di Sputnick!
ma...
oJyTr.jpg
 

blackeagle

Artigiano
Numero di reazioni
70
Ho notato anche un'altra cosa, i player che giocano a tribal sono diventati di tue tipi completamente diversi fra loro
ci sono:
- i drogati (di tribal) come me che si iscrivono su quasi tutti i mondi (e poi ne giocano seriamente 1 o 2, gli altri li abbandonano); questi player oramai sono diventati espertissimi e si conoscono quasi tutti fra di loro, formano le tribù anche prima di iniziare a giocare; queste tribe sono oramai quasi dei circoli chiusi e lasciano pochi spazi ad "estranei"
- i nuovi player di solito cercano di conoscere i loro vicini e raramente trovano qualcuno che abbia voglia di insegnare loro cos'è tribal, purtroppo si scontrano quasi subito con i drogati (spesso anche shopponi, che ritengono assolutamente importante vincere il W) e si ritrovano che per loro è quasi impossibile giocare, la grafica di tribal non è accattivante e dopo pochi mesi (e dopo essere stati ripetutamente conquistati) concludono che tribal è un gioco monotono e decidono di dedicarsi ad altri giochi simili e purtroppo più passa il tempo e sempre meno nuovi player ci saranno

Io farei anche un'analisi sullo sviluppo dei mondi, la mia impressione è che si ha una notevole iscrizione di player nei primi 2-3 gg (dall'apertura, molte anche le preiscrizioni) e poi non ci sono quasi nuove adesioni, infatti se guardiamo le dimensioni dei primi mondi e le confrontiamo con le dimensioni degli ultimi vediamo un divario enorme

Da parte mia, quando decido che non giocherò seriamente un mondo, cerco sempre di entrare in una tribù "scarsa" ed in quella tribù cerco di coinvolgere i vari player nelle varie sfumature di gioco per farli appassionare a quello che , secondo me, è il migliore fra tutti i giochi di questo tipo.

Lo so che esiste il sistema mentore ma non sempre i nuovi player hanno voglia di impegnarsi e gli esperti alla fine si scoraggiano (fare il mentore seriamente è anche un impegno gravoso che distoglie dal gioco personale).

Lo so che non basta denunciare i problemi ma bisognerebbe anche trovare delle idee per migliorare ma purtroppo non me ne vengono, eliminare lo sharing non è possibile uno trova sempre una scappatoia (non ultima la prassi pericolosa di condividere le password), anche mettere tempi lunghi prima della chiusura del mondo non serve (un W che ho vinto è stato chiuso con largo anticipo perchè la tribù prima in classifica aveva il 99.9% dei villaggi), tutti i vari modi di vittoria alla fine si trasformano in una tribù che prima conquista la maggior parte dei villaggi e poi raggiunge la condizione di vittoria quindi tanto vale avere una condizione di vittoria legata alla percentuale di villaggi.

Provare a fare un mondo in cui sia vietato scambiare le risorse fra player (con rapporto diverso da 1), sia vietato pushare altri player, non esista il mercato del premium e non esistano abbreviazioni dei tempi di costruzione (in cambio di pp) non sarebbe conveniente per la innogame e tutti i player shopponi non si iscriverebbero quindi è improponibile ....
 

lucifero900

Barone
Numero di reazioni
797
Ho notato anche un'altra cosa, i player che giocano a tribal sono diventati di tue tipi completamente diversi fra loro
ci sono:
- i drogati (di tribal) come me che si iscrivono su quasi tutti i mondi (e poi ne giocano seriamente 1 o 2, gli altri li abbandonano); questi player oramai sono diventati espertissimi e si conoscono quasi tutti fra di loro, formano le tribù anche prima di iniziare a giocare; queste tribe sono oramai quasi dei circoli chiusi e lasciano pochi spazi ad "estranei"
- i nuovi player di solito cercano di conoscere i loro vicini e raramente trovano qualcuno che abbia voglia di insegnare loro cos'è tribal, purtroppo si scontrano quasi subito con i drogati (spesso anche shopponi, che ritengono assolutamente importante vincere il W) e si ritrovano che per loro è quasi impossibile giocare, la grafica di tribal non è accattivante e dopo pochi mesi (e dopo essere stati ripetutamente conquistati) concludono che tribal è un gioco monotono e decidono di dedicarsi ad altri giochi simili e purtroppo più passa il tempo e sempre meno nuovi player ci saranno

Io farei anche un'analisi sullo sviluppo dei mondi, la mia impressione è che si ha una notevole iscrizione di player nei primi 2-3 gg (dall'apertura, molte anche le preiscrizioni) e poi non ci sono quasi nuove adesioni, infatti se guardiamo le dimensioni dei primi mondi e le confrontiamo con le dimensioni degli ultimi vediamo un divario enorme

Da parte mia, quando decido che non giocherò seriamente un mondo, cerco sempre di entrare in una tribù "scarsa" ed in quella tribù cerco di coinvolgere i vari player nelle varie sfumature di gioco per farli appassionare a quello che , secondo me, è il migliore fra tutti i giochi di questo tipo.

Lo so che esiste il sistema mentore ma non sempre i nuovi player hanno voglia di impegnarsi e gli esperti alla fine si scoraggiano (fare il mentore seriamente è anche un impegno gravoso che distoglie dal gioco personale).

Lo so che non basta denunciare i problemi ma bisognerebbe anche trovare delle idee per migliorare ma purtroppo non me ne vengono, eliminare lo sharing non è possibile uno trova sempre una scappatoia (non ultima la prassi pericolosa di condividere le password), anche mettere tempi lunghi prima della chiusura del mondo non serve (un W che ho vinto è stato chiuso con largo anticipo perchè la tribù prima in classifica aveva il 99.9% dei villaggi), tutti i vari modi di vittoria alla fine si trasformano in una tribù che prima conquista la maggior parte dei villaggi e poi raggiunge la condizione di vittoria quindi tanto vale avere una condizione di vittoria legata alla percentuale di villaggi.

Provare a fare un mondo in cui sia vietato scambiare le risorse fra player (con rapporto diverso da 1), sia vietato pushare altri player, non esista il mercato del premium e non esistano abbreviazioni dei tempi di costruzione (in cambio di pp) non sarebbe conveniente per la innogame e tutti i player shopponi non si iscriverebbero quindi è improponibile ....
È stato aperto di recente un mondo Classic
Alla vecchia maniera.
 
In cima